Home » Formazione di alto profilo

Formazione di alto profilo

a cura di Giulia Macrì
1k visualizzazioni

Riparte il 17 ottobre il Corso di Cucina Professionale “firmato” – è proprio il caso di dire – da Iside De Cesare, una delle maggiori chef stellate italiane e illustre esponente della nostra ristorazione d’eccellenza. Per “firmato” si intende proprio che il corso è tutto opera sua, del suo magistrale percorso in cucina, della sua competenza nella ristorazione e, particolarmente, della sua esperienza nella formazione (per approfondire leggi anche l’intervista di IFM: “La Parol(in)a a Iside De Cesare”) . Tant’è che il nutrito programma dei corsi rispecchia esattamente la poliedrica personalità e professionalità di Iside, cuoca e pasticcera di grande tecnica e straordinaria creatività, ma anche imprenditrice di successo, intraprendente e caparbia.

Molto ben strutturato, il corso offre un’ampia gamma di strumenti teorici e pratici per far acquisire le tecniche di cucina in relazione alle conoscenze delle materie prime, i criteri di selezione e la loro manipolazione, al fine di saper comporre e preparare correttamente un menu e lavorare in una brigata professionale. Partendo dalle Basi (stagionalità, conservazione e sicurezza alimentare; strumenti di lavoro; tecniche di taglio e di cottura), il percorso si snoda tra i Fondamentali (fondi e brodi, grassi, latticini, salse, uova, verdure, erbe e spezie, legumi e cereali, cucina vegetariana e vegana, intolleranze e celiachia) e i Primi (riso, pasta secca, pasta all’acqua e gnocchi, pasta all’uovo, paste ripiene, gratin e crespelle), per poi passare alle Carni (classificazione, macellazione, frollatura, tagli, pulizia e lavorazioni; bovine, suine, avicole, ovine, selvaggina pelo e piume, quinto quarto) al Pesce (pulizia, preparazione e lavorazione; pesci di acqua dolce, di mare, molluschi e crostacei, baccalà, marinature) e a degli Extra tematici (cucine regionali e internazionali; food cost; olio; abbinamento cibo-vino; panificazione per ristorazione). Infine la Pasticceria, grande passione di Iside: anche qui, teoria e pratica di piccola e grande pasticceria, lievitati e impasti base; creme e semifreddi; dessert al piatto e dolci al cucchiaio; cioccolato e sua lavorazione; impiattamento… Insomma, tutto quello che avreste voluto imparare da un’accademia e molto di più, perché il background, la dedizione, la capacità comunicativa e il carisma di Iside De Cesare, che permeano l’intero programma didattico, lo arricchiscono di valori inestimabili: la cultura di una grande professionista e la sensibilità di una donna di straordinario carattere e spessore umano. Il corso, della durata di 2 mesi (320 ore di lezione con frequenza obbligatoria), prevede un massimo di 10 partecipanti, cui garantisce postazioni dedicate, dotazione di ausili didattici, strumenti professionali e accessori, nonché la copertura di vitto e alloggio durante le visite a laboratori, aziende e cucine, e offre l’opportunità di 6 mesi di stage presso strutture selezionate; al termine, rilascia gli attestati di frequenza Corso di Cucina Professionale, Corso Professionale di Pasticceria da Ristorazione e un Attestato HACCP Obbligatorio per esercitare la professione. Al brio e alla competenza di Iside –  Direttrice Didattica e Docente – si aggiungano poi la partecipazione dei migliori specialisti nei vari settori studiati durante il corso, chef stellati e stellari, e la fruizione degli spazi ampi e dotati di attrezzature di ultima generazione dei Laboratori Elis (Via Sandro Sandri, 45 – Roma, zona Tiburtina), un istituto storico per la formazione professionale altamente qualificata (costi, orari e specifiche varie: formazione@isidedecesare.it; tel. +39 339 34 42 137).

Ti potrebbe interessare anche

Lascia un commento